Come si guarda un ladro

scritto da Giuseppe, detto Geppino, Aragno Il Comitato Anticolonialista si riuniva a Vico Zuroli, a Forcella, cuore della città malavitosa, nel reticolo stretto e buio dei cardini e dei decumani, in un palazzo nuovissimo, figlio della guerra che cambia tutto per non cambiare nulla. Da piccolo l’avevo odiato quel palazzo perché, in una città da … Leggi tutto Come si guarda un ladro