Trasporti a Napoli Anno Zero

Quella dei trasporti a Napoli è ormai l'emergenza. costituito il comitato popolare per il trasporto pubblico, il CPTPL

Quello dei trasporti a Napoli è un problema serio, talmente serio che lo si può definire una vera e propria emergenza.

Fatta eccezione per  Centro Storico e Vomero, che grazie a un’efficiente rete di metropolitane e funicolari tiene questi due quartieri in costante contatto e interscambio tra loro, la situazione è a dir poco tragica, già se ci si vuole spostare verso Bagnoli la situazione diventa caotica, per non parlare dei “viaggi” che si devono affrontare per andare in quartieri come Ponticelli, a volte superiori alle due ore tra attesa e corsa.

napbusLa periferia è oggi forse ancor più lontana dal centro, che con la giusta politica delle pedonalizzazioni hanno si dato maggior decoro alla vivibilità di cittadini e turisti ma di fatto esautorato gli altri quartieri dall’arrivo in centro, tutto questo perché non c’è stata una reale e volenterosa politica sui trasporti e su quel fantomatico “unico centro” che avrebbe dovuto esserci a Napoli.

A tal proposito ci è giunto un Comunicato Stampa di un nuovo comitato di recente costituzione che ha come obiettivo la denuncia delle gravi problematiche che i disservizi trasporti creano ai cittadini e propone incontri tra gli stessi e i lavoratori di un settore in forte difficoltà

Riceviamo e volentieri pubblichiamo  di: CPTPL
COMUNICATO STAMPA

Si annuncia che si è costituito a Napoli il Comitato Popolare Metropolitano per il Trasporto Pubblico Locale (CPTPL).

Anni e anni di riduzione dei trasferimenti statali e di politiche dissennate o complici delle amministrazioni locali, hanno condotto il trasporto pubblico sia su ferro che su gomma alla situazione disastrosa che oggi è sotto gli occhi di tutti.

Alle cittadine e ai cittadini di Napoli e della sua area metropolitana è così impedito il godimento di un diritto essenziale, soprattutto per l’utenza appartenente alla parte più disagiata della popolazione.

bus_anmIl CPTPL si batte contro ogni forma di privatizzazione, per la difesa del carattere integralmente pubblico del trasporto, unica soluzione in grado di garantire un servizio di qualità, economico ed efficiente per gli utenti, e un salario e  condizioni di lavoro adeguate per i lavoratori e le lavoratrici.

Il CPTPL vuole favorire in ogni momento l’incontro e la sinergia tra utenza e lavoratori al fine di costruire le condizioni indispensabili più efficaci per questa battaglia fondamentale per l’area metropolitana.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/comitatoTPLNapoli/

E-mail: comitato  [email protected]

No commento

Lascia risposta

*

*