centri liberati

  • Alternativa

    Cambiare per non essere travolti definitivamente

    Riceviamo e pubblichiamo di: Salvatore d’Amico Un popolo di emarginati, di sfruttati, di discriminati, di dimenticati:senzatetto, rom, migranti, detenuti, ex detenuti, dipendenti da droghe, alcool, farmaci, gioco…, malati psichici, persone in emergenza abitativa, vittime di disastri...
    30 giugno 2020 2325 0