Sinistra Anticapitalista di Napoli si interroga sull’effetto Trump

Iniziativa politica del gruppo extraparlamentare di Napoli su Trump, collegamento Skype con Chicago

Riceviamo e volentieri pubblichiamo di: Sinistra Anticapitalista

 

Con l’insediamento del 20 Gennaio, Trump è a tutti gli effetti presidente degli Stati Uniti.

In politica interna come in politica estera, si apre una nuova fase per il paese imperialista ancora più potente al mondo. Una fase incerta, per certi versi inedita e densa di incognite.

Gli sviluppi negli USA avranno evidenti risvolti sul resto della politica e dell’economia mondiali, Unione Europea compresa, e segneranno una recrudescenza della competizione interimperialistica dalle imprevedibili conseguenze.

allan maassQual è il significato dell’elezione di Trump, cosa attendersi dal nuovo Presidente in termini tanto economici quanto politici, oltre che sul proscenio internazionale?

Ancor più importante, qual è lo stato e quali le prospettive dei movimenti sociali statunitensi? A che punto sono la discussione e il processo di convergenza per un terzo polo politico?

Ne discuteremo con il compagno ALAN MAASS, attivista dell’ International Socialist Organization e autore del libro The Case for Socialism (con prefazione del compianto Howard Zinn), collegato in diretta Skype da Chicago.

No commento

Lascia risposta

*

*