Napoli, riapre la Funicolare Centrale

Dopo 11 mesi di chiusura la prima corsa sabato 22 luglio alle 12.30.

Lo storico impianto di trasporto a fune inaugurato per la prima volta il 28 ottobre 1928, viene riconsegnato alla città dopo 11 mesi di lavoro, mille interventi complessivi, 120 tecnici specializzati impegnati sul cantiere tra ingegneri, operai e manutentori Anm e di ditte esterne tra stazioni appaltanti e subappaltanti.

Sono presenti il sindaco Luigi de Magistris, l’assessore ai Trasporti Mario Calabrese, l’amministratore dell’Anm Ciro Maglione, il presidente della commissione Trasporti del Comune Nino Simeone, l’assessore alla Cultura Nino Daniele e i presidenti delle tre Municipalità interessate.

Oltre alla revisione e ristrutturazione completa delle carrozze e della sala macchine e della sala di controllo e comando, i lavori hanno interessato anche il recupero integrale delle opere civili con il rinnovo delle sale di attesa e della sala macchine, la sostituzione dell’argano e dei motori, di tutta la componentistica e impiantistica di rete.

28mila i passeggeri ogni giorno.

Un commento

Lascia risposta

*

*

  • Amilcare
    30 luglio 2017 at 22:01 - Reply

    Riaperta con due mesi di ritardo…malfunzionante ed ora di nuovo scassata…e i soldi spesi? I disagi? I turisti? Cosa ne pensa il sindaco??? Sara’ presente alla nuova inaugurazione?