La Sanità dei Miracoli

Un fiume di giovani studenti per Arturo

Per Arturo c’è tutta la speranza del mondo. Ieri Napoli si è unita ancor di più con i tantissimi ragazzi e ragazze delle scuole cittadine.

Si sono viste tante famiglie, ma anche rappresentanti istituzionali nazionali, proprio quelli che, forse, sui temi legati all’istruzione ed all’inclusione sociale, hanno tagliato i fondi necessari per dare costante continuità ai progetti, anche scolastici.

Abbiamo visto e sentito la mamma di Arturo, donna di grandissimo valore, coraggiosa nell’affermare, nelle sue pubbliche riflessioni, il pensiero di tutti noi e che ci dona forza anche con la tragedia personale che è diventata di tutta la comunità partenopea.

Hanno ragione alcuni ragazzi dell’Istituto Casanova,che erano al corteo, a confidare che i modelli di Gomorra influenzano più che negativamente la sfortunata gioventù di tantissimi minorenni descolarizzati.

Presente il Sindaco Luigi de Magistris con tantissimi consiglieri municipali e comunali e presidenti di municipalità. Ieri da Piazza Miracoli è ripartito, insieme a migliaia di giovani, un nuovo riscatto per tutta la città.

Forza Arturo ce la faremo!

 

Nella foto la mamma di Arturo

 

Pino De Stasio

Sono un blogger, attivista politico, ascoltatore di musica antica e contemporanea, pacifista
No commento

Lascia risposta

*

*