Il GRIDAS E LA SALUTE MENTALE DEI GIOVANI

Venerdì 5 Maggio alle ore 17.00, presso la sede del GRIDAS, la presentazione di un nuovo servizio per la prevenzione del disagio mentale istituito a SCAMPIA

Benessere e Salute mentale dei giovani” è un progetto condotto in collaborazione tra il Dipartimento di Psichiatria dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e ORA-Officina del Riciclo Artistico, che avrà sede a Scampia presso l’Officina delle Culture “Gelsomina Verde”.

Denza COPUn servizio che offre un supporto psicologico e una valutazione dello stato di salute mentale per tutti i giovani che sperimentano un disagio.
Il nostro scopo è migliorare il benessere delle persone e ridurre il rischio che le difficoltà sperimentate aumentino nel tempo.
Alla conferenza stampa interverranno il dottore Giuseppe Piegari, medico specialista in psichiatria e specialista ambulatoriale presso il Dipartimento di Psichiatria dell’AO Primo Policlinico di Napoli, il dottor Davide Palumbo, psicologo clinico e dottorando in psichiatria presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” ed il dottor Sergio Denza, tecnico della riabilitazione psichiatrica.

Speriamo di aiutarti a ritrovare la tua strada e a sfruttare al meglio le tue potenzialità. Il nostro servizio è costituito da dottori e psicologi clinici.
COSA OFFRIAMO:
· Una valutazione dettagliata e accurata delle tue difficoltà
· Una terapia psicologica personalizzata
· Strategie di coping per capire e gestire i tuoi disagi CHI AIUTIAMO: Giovani tra i 16 e i 29 anni che vivono o hanno vissuto una delle seguenti difficoltà:
· Difficoltà a scuola o a lavoro
· Isolamento dalla famiglia e dagli amici
· Ansia, irritabilità o depressione
· Cambiamenti delle abitudini alimentari o del sonno
· Confusione o pensieri confusi
· Sensazione che le cose o le persone intorno siano strani o irreali
· Trovarsi ad essere costantemente focalizzati su particolari idee o credenze
· Avere strane esperienze come vedere o sentire cose che gli altri non possono vedere o sentire
Denza COP2Le alterazioni del pensiero, delle emozioni e di come vediamo il mondo possono creare confusione e disagio. Molte persone hanno sperimentato che può essere difficile cogliere il significato di certe situazioni, quali aver paura di essere spiato o sentire cose che gli altri non sentono.
Questi cambiamenti possono comparire per svariate ragioni, quali un forte periodo di stress, la necessità di adattarsi ad un nuovo contesto, l’insorgenza di problemi di salute fisica o l’uso di droghe o alcol.
A volte queste esperienze possono essere segnali precoci di problemi di salute mentale.

No commento

Lascia risposta

*

*