Il centro e Piscinola più vicini grazie al TAN

Presentata alla sala giunta la stagione teatrale del TAN, una navetta accompagnerà gli spettatori da diversi punti della città. Serao: puntiamo su lavori di qualità e non sui nomi

È stata un affollata conferenza stampa quella svoltasi stamattina nella sala della Giunta comunale di Palazzo San Giacomo, per la presentazione della stagione teatrale 2016-2017 del Teatro Area Nord. L’Assessore Nino Daniele ha detto “la sala giunta è il cuore di una città, ed è bello che la presentazione di una rassegna che si svolge nell’area nord della città si svolga in questo luogo

Nel presentare la rassegna, il direttore del Teatro, Lello Serao, accompagnato da Hilenia de Falco con la quale condivide la direzione artistica di questa rassegna chiamata Teatro Edificante rosaria2 ha ricordato che il TAN, come teatro non cerca nomi di grido, ma lavori di qualità. Il TAN, ha poi proseguito Serao, “sono tre anni ormai che persegue la strada di ricerca di lavori scritti con cuore e capacità, chiedendo a chiunque si sente portato per scrivere o narrare qualcosa di venire a bussare alla nostra porta, perché sarà ascoltato

È un teatro giovane e situato in uno dei cosiddetti luoghi di frontiera, e che fa chiasso molto meno di altri per ottenere quel che si merita, attenzione e rispetto, ricordiamo che un ala del teatro, quella maggiore composta da 450 posti a sedere, è ancora inagibile o per meglio dire non è stato mai possibile utilizzarla a causa di alcune infiltrazioni dal tetto.

La rassegna che pubblichiamo a fine articolo sarà ricca di sorprese, spicca su tutti un lavoro di Riccardo De Luca con Francesca Rondinella dedicatoad Eleonora Primentel Fonseca  martire della Rivoluzione Rartenopea del 1799.

L’Assessore Daniele conferma anche per quest’anno il servizio navetta che da diversi punti della città accompagnerà a Piscinola gli abbonati del Teatro e possessori di biglietto per lo spettacolo. È questo un modo reale di avvicinare il centro al resto della città, l’Assessore Daniele su questo punto auspica “che la circolarità non sia solo urbana, ma anche culturale.”

cantolibrespotA partire dal 9 Novembre  inizierà’ una rassegna musicale dal nome a noi molto caro: “Il nostro CANTOLIBRE”. 5 appuntamenti musicali, uno al mese fino ad Aprile 2017. Si tratta di un progetto la cui Direzione artistica è affidata all’Associazione “Noi&Piscinola“, da anni al fianco del Teatro diretto da Lello Serao.

Il nostro Blog CANTOLIBRE sarà media partner della rassegna e non solo, seguiremo infatti un po’ tutti gli eventi che compongono la ricchissima stagione 2016-2017 del TAN, che spazierà dalla musica alla prosa, alla danza al cinema.
Inizia infatti stasera anche il Cineforum Pupille&Papille, interessante esperimento nato come forma di lotta tre anni fa e che oggi è diventato anche un piacevole appuntamento giunto alla sua terza edizione , un’occasione per ritrovarsi intorno alla comune passione per il cinema, tra amici anche oltre l’impegno associativo. Nato tre anni fa per volontà di tutte le associazioni territoriali come forma di coesione a sostegno del TAN che in quel periodo fu chiuso per motivi burocratici, e che rischiava di non poter aprire mai più. Pupille&Papille vede riunite molte associazioni, oltre alla già citata Associazione Noi&Piscinola impegnata da 5 anni sulla promozione culturale, c’è lo storico GRIDAS fondato dal grande muralista Felice Pignataro e portato avanti dalla compagna Mirella La Magna, le figlie di Felice e tantissimi attivisti. L’associazione Dream Team-Donne in rete impegnata nella lotta anti violenza sulle donne,  Arci Scampia importante scuola di calcio, Porte Invisibili impegnata in eventi per la valorizzazione dell’agricoltura periUrbana, Sentieri d’Arte nella diffusione della cultura delle danze etniche Libera Scena Ensamble con i suoi  progetti teatrali è la linfa del TAN, Legambiente Circolo La Gru che con  i suoi progetti di orto urbano e Corridoio delle farfalle ha reso possibile la ripopolazione di oltre 50 specie di farfalle, rendendo i giardini del TAN un luogo piacevole da visitare a prescindere dalle attività artistiche. Il Caffè Letterario di Scampia,  Legambiente Circolo Napoli Centro Antico e le sue attività di promozione ambientaliste sul territorio, la COOP sociale “L’uomo e il legno”e tante altre che per ragioni di spazio non riusciamo a citare e con le quali ci scusiamo, ma sono veramente tante.

Molto importante ha proseguito Lello Serao, “la presenza delle associazioni del territorio che contribuiscono alle nostre fatiche

Si ringrazia Maria Rosaria Di chiara per il corredo fotografico

 

lelloTAN- stagione teatrale 2016-17   Programma

Anteprima

21 ottobre – h 20.30

LA EVANGELIISTA LAUNDERY / DRY CLEANER

2 Proposiciones (Siviglia)

Compagnia in residenza artistica al TAN

 TANz – La Danza al Teatro Area Nord 2016

27 ottobre – h 20.30

Interno5Danza

STANDING MONTEVERDI

di Benedetto Sicca

drammaturgia musicale: Chiara Mallozzi

con Flavio Ferruzzi, Angelo Petracca,

Francesco Russo, Nicolas Grimaldi,

Andrea Palumbo

 

29 Ottobre – h 20.30

“RED FISH” – primo studio sulla solitudine

di e con Arianna D’angiò

con la collaborazione di Vincenzo Del Prete

e con Ivano Bruner, Daria D’amore, Chiara Di Bernardo, Giovanna Landolfi

Lorenzo Massa, Luigi Palmisano

Maria Claudia Pesapane

30 Ottobre – h 18.00

Borderline danza / Raid Festival

IL CANTO DI ORFEO: ARMONICO

Concept, coreografia e regia: Claudio Malangone

Autori/interpreti: Luigi Aruta, Antonio Formisano

Musiche: AAVV

Videoinstallazioni: Checco Petrone

Costumi: Borderlinedanza

Disegno luci: Francesco Ferrigno

Responsabile organizzativo: Maria Teresa Scarpa

4 Novembre – h 20.30

Interno5danza

TRATTATO SEMISERIO DI OCULISTICA

Idea di Orlando Izzo e Angelo Petracca

Interpreti Orlando Izzo e Angelo Petracca

a seguire

V I B – Vibrations in body

Regia: Orlando Izzo e Annalì Rainoldi

Drammaturgia e musiche: Annalì Rainoldi

Interprete: Orlando Izzo

con Voice over: Prova Audiometrica – Ear Test

 

 5 Novembre – h 20.30

Equilibrio Dinamico

WALKING AND TALKING

coreografie e set concept Jiří Pokorný

Danzatori Tonia Laterza , serena angelini , Beatrice netti , Nicola depascale , albanese

Antonella

 

a seguire

CONTINUUM

coreografie e set concept Matthias Kass & Clement Bugnon | Germany – Belgium

Dancer: Beatrice Netti, Serena Angelini, Nicola De Pascale, Tonia Laterza, Antonella Albanese

6 Novembre 2016 h 18.00

Gruppo Alhena

ELOGIO DELLA VECCHIAIA /15 HAIKU SULLO SCORRERE DEL TEMPO

Ideazione, interpretazione e regia:

Anouscka Brodacz

Collaborazione artistica: Irene Placidi

Elaborazione musica live: Globster

Installazioni video e computer grafica:

Andrea Micaroni

Specchio di scena: Marco Mazzei

 

a seguire

Movimnetoinactor

QUESTA NOTTE BALLIAMO INSIEME, DOMANI TORNEREMO NEMICI

Regia e coreografia: Flavia Bucciero

Musica: Antonio F. Di Stefano

con Loris De Luna (attore interprete di lettere e testimonianze di militari nella prima guerra

mondiale) Sabrina Davini, Laura Feresin,

Silvia Franci (danzatrici interpreti)

Disegno Luci: Riccardo Tonelli

Service Audio e Luci: Luciano Spera

STAGIONE TEATRALE 2016-17

del TEATRO AREA NORD

26/27 novembre

ASTORRI/TINTINELLI

IL SOGNO DELL’ARROSTITO

di e con Alberto Astorri e Paola Tintinelli

selezione INBOX 2016

 

3/4 dicembre

AGRICANTUS

RASCATURA

di Sergio Vespertino, Salvo Rinaudo, Ernesto Maria Ponte

con Sergio Vespertino, Ernesto Maria Ponte

regia di Sergio Vespertino, Ernesto Maria Ponte

10/11 dicembre

LA CORTE OSPITALE

STASERA SONO IN VENA

di e con Oscar De Summa

finalista PREMIO UBU 2015

14/15 gennaio

TEATRI ASSOCIATI DI NAPOLI / NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA

ANIMALI NOTTURNI

di Juan Mayorga

con Sara Missaglia, Luca Saccoia, Lello Serao, Imma Villa

regia Carlo Cerciello

21/22 gennaio

delirio_bizzarroCARULLO MINASI /LA CORTE OSPITALE

DELIRIO BIZZARRO

di e con Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi

spettacolo vincitore Forever Young 15.16

28/29 gennaio

KHORA.TEATRO

TIERGARTENSTRASSE 4

Un giardino per Ofelia

di Pietro Floridia

con Barbara Giordano, Serena Ottardo, al contrabbasso Marco Polizzi

regia Daniele Muratore

4/5 febbraio

TEATRODILINA

vacanze_lagoniaLE VACANZE DEI SIGNORI LAGONIA

di Francesco Colella e Francesco Lagi

con Francesco Colella, Mariano Pirrello

regia di Francesco Lagi

18/19 febbraio

INTERNO5DANZA

NUOVA PRODUZIONE (titolo da definire)

regia e coreografia di Antonello Tudisco

4/5 marzo

LA CORTE OSPITALE

VOCAZIONE

di Danio Manfredini

con Danio Manfredini e Vincenzo Del Prete

18/19 marzo

PICCOLA COMPAGNIA DAMMACCO

ESILIO

di Mariano Dammacco

con Serena Balivo e Mariano Dammacco

finalista PREMIO RETE CRITICA 2016

1/2 aprile

STATI TEATRALI

ELEONORA PIMENTEL FONSECA

con civica espansione di cuore

di Riccardo de Luca

Con Riccardo de Luca, Gino Grossi, Annalisa Renzulli, Francesca Rondinella, Salvatore Veneruso, Marianna Barba, Dario Barbato, Lucrezia Delli Veneri

22/23 aprile

RIFIUTI

di Roberto Russo

con Pino L’Abbate, Imma Pagano

regia di Gianni De Feo

(Orari: Sabato  ore 20.30, domenica ore 18)

BIGLIETTI

Intero posto unico  15 €

Ridotto card (over) 10 €

Ridotto card (under)  6 €

ABBONAMENTI

10 spettacoli + 1 a scelta dalla rassegna TANz La danza al TAN  90 €

10 spettacoli + cineforum 110 €

12 spettacoli + cineforum 130 €

Mini-abbonamento 3 spettacoli   20 €

SPECIALE GIOVANI UNDER 30

Animali Notturni e Esilio + 4  spettacoli  a scelta tra Stagione Teatrale , TANz e Nomi Cose Teatri  40 €

ABBONAMENTO SCUOLE SUPERIORI

5 spettacoli a scelta           20 €

ABBONAMENTO TANz  (9 spettacoli in 6 giorni)  25 €

TEATRO AREA NORD

Via nuova Dietro La Vigna 20 80145 Napoli

Tel. 0815851096 – 340. 1098705

[email protected]

www.liberascenaensemble.it

www.teatriassociatinapoli.it

Vincenza Muto

Appassionata di politica e comunicazione, antifascista e militante in diversi collettivi durante gli anni trascorsi alla facoltà di sociologia, mi sono sempre dedicata a tematiche sociali. Mi sono impegnata nelle battaglie per l’acqua pubblica, nella difesa della scuola pubblica, ho lottato per difendere l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, per i diritti civili e per l'autodeterminazione delle donne e in generale lotto per la difesa dei diritti della fasce più deboli della società.
No commento

Lascia risposta

*

*