Deutschland uber alles anche nelle truffe

Volkswagen: Qualcuno farà il conto delle vite che si spegneranno nel tempo a causa di questa truffa?

Una volta vedevamo le nostre personalità istituzionali utilizzare automobili italiane bellissime, eleganti, prestigiose, orgoglio dell’industria nazionale…anche le forze dell’ordine avevano in dotazione mezzi di trasporto italiani ed era una cosa buona e giusta!
volkswagen_logo_bleeding_by_greenbob1986Nel tempo abbiamo visto la progressiva sostituzione delle nostre Lancia, Alfaromeo, Maserati e Fiat con Audi, Mercedes, Bmw e Volkswagen costruite in Germania, spesso con design e componenti italiani, anche queste molto belle ed eleganti; ma perché hanno preso il posto delle nostre auto? Forse a causa del famoso “indotto” di cui tanto si parla in questi giorni?
Certamente noi forniamo componentistica alle fabbriche tedesche,  perche’ le nostre fabbriche lavorano bene e sono competitive; probabilmente subiremo anche noi dei danni a causa della truffa messa in atto in Germania, anche se non ne siamo colpevoli.
Oggi molti si chiamano fuori dal grande imbroglio, la comunità europea dice che i singoli Stati dovevano effettuare i controlli (sembra una risposta pronta per l’evenienza), l’azienda fornitrice del software incriminato si e’ sfilata elegantemente ed anche il governo tedesco e le varie autorità competenti manifestano stupore ed indignazione.

wolkswagen2

Sembra di assistere ad una rappresentazione teatrale dove ognuno recita la sua parte, ma di morale, onesta’,etica non si parla molto…
La Grecia e’ stata mortificata per il grande debito accumulato, ed anche altre nazioni, tra cui l’Italia, sono state giudicate, bacchettate ed hanno dovuto accettare lezioni di efficienza e austerità impartite dai rappresentanti di un popolo, sicuramente operoso e ordinato ma, con quello che e’ avvenuto, non più “uber alles” rispetto ai comuni mortali.
L’inquinamento provocato negli anni da Audi,Volkswagen,Skoda che danni ha provocato all’ambiente e agli esseri umani che hanno respirato aria,bevuto acqua e mangiato cibo, tutto più  avvelenato per le emissioni fino al 40% superiori al consentito, qualcuno farà il conto delle vite che si spegneranno nel tempo a causa di questa truffa?
Quanti hanno perso il posto di lavoro nel mondo e quante fabbriche sono andate in crisi per la concorrenza truffaldina delle aziende tedesche coinvolte?

wolkswagen4Tutti i bilanci chiusi con utili stratosferici ogni anno e le nostre aziende migliori comprate negli anni, Lamborghini,Italdesign Giugiaro, Ducati e il meraviglioso circuito di Nardò tutto acquisito e pagato con danaro non propriamente pulito, si potrebbe parlare di riciclaggio?

Secondo la legge non dovrebbero esserci dubbi, chiunque sarebbe sicuramente incriminato se compra un bene con danaro proveniente da una truffa.
Vedremo, in genere queste grandi aziende se la cavano con qualche multa e le forzate dimissioni di qualche amministratore e dirigente, che comunque, e ovunque non se ne va via con le tasche vuote.
Oggi l’onesta’ non e’ più considerata un valore  ma una debolezza, il rigore morale,l’etica,l’altruismo,la correttezza,l’avere una coscienza sono tutte cose di cui vergognarsi, fortunatamente ancora non per tutti

ecology-at-interface-economia-ecologica-234x80

 

No commento

Lascia risposta

*

*