Ultimi: Esteri

Un uomo di banche e di stile gattopardiano contrapposto alla donna che esorta pensieri xenofobi e razzisti. La difficoltà degli elettori di sinistra. il successo di Mélanchon
  • Esteri

    Ciao Barak!!

    Difficile capire cosa veramente sia rimasto dopo quel “Yes we can” pronunciato da Obama quella sera di 8 anni fa a Chicago, emozionando 240.000 persone presenti e milioni di telespettatori collegati da tutto il mondo, ascoltando...
    19 gennaio 2017 1244 0
  • Esteri

    HARD BREXIT – per la serie “ce lo abbiamo duro”

    La prima ministra inglese Teresa May (conservatrice – come l’ex sindaco di Londra o il nuovo ministro alla Brexit ultra conservatori ed estremisti dell’uscita degli inglesi dalla UE) con il suo recente discorso si è appiattita...
    19 gennaio 2017 809 0
  • Esteri

    SOPPRESSIONE BUROCRATICA:LA TRISTE STORIA DEL PICCOLO DAINO

    Una storia molto triste quella che vede protagonista un piccolo daino in mezzo a scontri di potere tra amministrazioni e senza un briciolo di buon senso. Un cucciolo di daino è apparso all’improvviso nel , nell’isola...
    27 dicembre 2016 772 0
  • Cronaca

    Campania in Cina

    Torna a Napoli una delegazione di importanti imprenditori cinesi che si sono incontrati con alcuni rappresentanti delle istituzioni napoletane e con alcuni imprenditori campani. Si sono valutate le enormi potenzialità turistiche e produttive della regione offrendo...
    18 dicembre 2016 339 0
  • Esteri

    Il Nobel, Dylan, e le lacrime di Patty Smith

    Ci sono rimasti male in molti, a gioire solo i bookmakers, abituati a scommettere pure sul colore delle mutande dei calciatori, gli allibratori, esperti del settore, escludevano ogni sorpresa, se Dylan si fosse presentato oggi alla...
    10 dicembre 2016 1987 0
  • Esteri

    Svegliarsi senza Fidel

    Il compagno Fidel era l’ultimo dei padri fondatori della libertà rimasto in vita, un monumento, ma vivo, come un nostro parente, che benché sofferente e malato vogliamo resti in vita, per vederlo bere, mangiare e ascoltare...
    26 novembre 2016 2393 0
  • Esteri

    A Berlino l’auto è fuori moda

    Riceviamo e volentieri pubblichiamo di Giovanni Luigi Panzetta Nella industriale Germania c’è un’settore che rischia il tracollo, è quello delle auto. Infatti, secondo dati del Collaborating Center on Sustainable Consumption and Production (CSCP), citati anche da...
    24 novembre 2016 770 0