Carnascialata a Santa Fede Liberata

A cura di Carlo Faiello venerdì 16 dalle ore 19.30

Venerdì 16 Febbraio dalle ore 19.30
Santa Fede Lberata
Via S. Giovanni Maggiore Pignatelli, 2, Napoli _ Centro Storico

Carnascialata a cura di Carlo Faiello

con Carlo Faiello _ Anna Troise _ Maria Marone _ Refole ‘e Viento _ Banda Dionisiaca (Gianluca Mercurio, Pasquale Nocerino, Edo Puccini, Enzo Vorraro) _ Mimmo Maglionico e Paranza d’’o Lione _ Angelo Picone detto ‘O Capitano _ Antonio Faiello _ Matilde Severino _ Laboratortio Danze Tradizionali Domus Ars _ Compagnia d’’o Tammurro . . .

Carnascialata: una Messa in Scena costruita su alcuni dei canovacci più importanti della principale rappresentazione teatrale campana:
il Carnevale.

Nel “periodo” dove tutto “apparentemente” è permesso, dalla sospensione dei vincoli sociali al sovvertimento degli ordini costituiti, Carnascialata vuole essere un “bisogno teatralizzato”, in tempo di Quaresima, per la comprensione dei rapporti fra cultura dominante e cultura dominata.

Quindi una “Mascherata” vissuta non come “valvola di sfogo” concessa dal potere per soddisfare le pulsioni della massa ma come un corto circuito di Musica / Teatro eversivo.

Evitando la festa commemorativa e tradizionalistica ancorata ad un folklore ormai abusato, il senso della Carnascialata a Santa Fede Liberata, nell’epoca dei social network e dei mezzi di comunicazione digitali, sarà quello di scardinare un vasto repertorio di spettacoli finti e reazionari legati ad una grottesca pantomima scientificamente ponderata e gestita dall’alto.

La Performance sarà articolata come un vero esproprio simbolico, segnico e gestuale che permetta ad attori e non attori, a musicisti e non musicisti a cantanti e non cantanti di uscire fuori dagli schemi imposti dalle norme comportamentali ufficiali e recuperare “l’espressività del linguaggio popolare”, abilmente contraffatta; patrimonio delle cosidette “classi inferiori” che non si esaurisce al solo Martedì grasso, ma che si rinnova quotidianamente come antidoto contro la repressione culturale, sociale e psicologica imposta dai moderni sistemi di dominio.

https://www.facebook.com/events/2094428547511082/

No commento

Lascia risposta

*

*