Bruciate Napoli – il film

Lunedì 15 febbraio 2016 ci sarà la presentazione e la prima del film "Bruciate Napoli" al cinema Acacia di Napoli.

Si comincerà alle ore 20.00 con l’arrivo degli attori su auto d’epoca ed alle 21.00 comincerà la proiezione del film. Non è proprio un lungometraggio perchè ha la durata di cinquanta minuti quindi, è a tutti gli effetti un mediometraggio. Questa però è solo un’anteprima in quanto il regista Arnaldo Delehaye ha l’intenzione di girare una serie di ben cinque lungometraggi incentrati tutti sulle quattro giornate. Essi racconteranno sempre delle storie di singole famiglie o personaggi che per primi parteciparono alla rivolta napoletana contro i fascisti nel 1943. In questo senso si stanno cercando i fondi ed i produttori e sponsor per girare questa nuova serie. Chi fosse interessato può scrivere a [email protected]

Questa è la vera storia di un professore del Vomero che, essendo stato un capitano, dava consigli sulle strategie da seguire ai partigiani napoletani contro i tedeschi che occupavano lì vicino la Villa Floridiana. “Bruciate Napoli – racconta il regista – è la sintesi delle parole dette da Hitler -riducete Napoli in polvere e cenere- ai suoi uomini, in quanto i napoletani stavano dando problemi facendo un pò di guerriglia urbana”. Questa pellicola è dedicata al regista Nanni Loy, di cui Delehaye è stato allievo, a venti anni dalla sua morte a proposito proprio del suo film “Le quattro giornate di Napoli”.

La fotografia è curata da Ettore Zito che ha collaborato anche alla sceneggiatura del regista. Gianni Luciano è il capo operatore e Marco Dardari operatore steadycam. Le foto di scena sono di Cristian Guetta e Carlo Donadio. Scenografia di Davide & Delehaye Scenic Art. Al film hanno partecipato molti noti attori napoletani quali Mariano Rigillo, Maria Rosaria Virgili, Patrizio Rispo, Lucianna De Falco, Massimo Masiello, Maria Angela Robustelli, Nunzia Schiano, Mario Porfito, Anna Capasso, Domenico Formato (che fu il bambino Gennarino nella pellicola di Loy) solo per citarne alcuni.

I posti per la prima sono esauriti, ma i responsabili organizzeranno un’altra serata per accontentare tutti i fans che vorranno vedere il film e salutare i loro attori preferiti martedì 1 marzo 2016 al cinema Plaza dalle ore 20.00.

No commento

Lascia risposta

*

*